Colomba (con canditi frullati)

Colomba (con canditi frullati)

Condividi sul tuo social network :

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
Per 2 colombe : IMPASTO
850 gr Farina Manitoba
225gr Zucchero
225gr Burro
90gr Latte
50 gr Lievito madre essiccato io ho usato Molino Rossetto (oppure 30 gr di lievito di birra fresco)
200ml Acqua
7gr Sale
3 Uova grandi
Per aromatizzare
3 cucchiai Cointreau
50 gr canditi d’arancia
50 gr canditi di cedro
1 scorza grattugiata limone biologico
1 scorza grattugiata arancia biologica
1 bacca di vaniglia
1 cucchiaino Miele
Per la glassa
80 gr mandorle pelate
80gr Nocciole pelate
16 gr Amido di mais
30 gr farina di mais
100gr albumi
100 gr Zucchero di canna
Per decorare
q.b Granella di zucchero
q.b Mandorle

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

È necessario effettuare il login o registrarsi per visualizzare e gestire i segnalibri.

La Colomba è un dolce tipico Pasquale, un classico delle nostre tavole. Questa versione prevede quattro impasti, ma di semplice esecuzione. Le dosi della ricetta sono per due colombe da 750 gr.

Cucina:

Ingredienti

  • Per 2 colombe : IMPASTO

  • Per aromatizzare

  • Per la glassa

  • Per decorare

Indicazioni

Condividi
(Visited 72 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Preparare il primo impasto, in una ciotola sciogliere il lievito con il latte tiepido. Unire 75 gr di farina Manitoba e mescolare.
Coprire la ciotola con pellicola trasparente e far lievitare in forno spento con luce accesa per un’ora. Creando il lievitino.

2
Fatto

Per il secondo impasto, rimuovere il lievitino dal forno ed aggiungere l’acqua tiepida e 150 gr di farina Manitoba.
Mescolare gli ingredienti fino al completo assorbimento e coprire la ciotola con la pellicola.
Mettere l’impasto nel forno spento con luce accesa per un’ora.

3
Fatto

Passare al terzo impasto. Nel cestello della planetaria munita di gancio, mettere l’impasto lievitato, aggiungere 75 gr di zucchero, 300 gr di farina Manitoba e lavorare per pochi minuti.

4
Fatto

Il tempo di incordare l’impasto.
Unire 75 gr di burro morbido un po’ alla volta.

5
Fatto

Lavorate per qualche minuto, fino ad incordare di nuovo l’impasto.
Riporre l’impasto in una ciotola e coprire con pellicola.
Rimettere in forno spendo con luce accesa per un’ora.

6
Fatto

Per il quarto impasto. Nel cestello della planetaria mettere l’impasto lievitato, unire la restante farina e lo zucchero. Impastare fino all’assorbimento degli ingredienti.
Aggiungere le uova una alla volta, aspettando che si assorbi la precedende prima d’aggiungere l’altra.
Per ultimo unire il burro rimasto poco per volta, fino ad incordare l’impasto.

7
Fatto

Intanto preparare gli aromi. In un mixer frullare i canditi, il liquore, i semi della bacca di vaniglia, il miele, la scorza grattugiata del limone e dell’arancia.
Unire all’impasto gli aromi e il sale, continuando a lavorare fino all’incordatura.

8
Fatto

Trasferire l’impasto in una ciotola, coprirlo con pellicola e farlo lievitare nel forno spento con luce accesa per 2 ore.

9
Fatto

Togliere la ciotola dal forno ed adagiare l’impasto in una spianatoia infarinata e dividetelo a metà. Ogni metà per una colomba.

10
Fatto

Prendere la prima metà dell’impasto e dividetelo in due parti di cui una un po’ più grande.
La parte più piccola dividerla ancora in due parti uguali (per la testa e la coda della colomba).

11
Fatto

Prendere il pezzo più grande dell’impasto, stenderlo un po’ con i polpastrelli ed arrotolarlo.
Per dare un po’ più di corpo all’impasto e facilitare la lievitazione. Stendere anche i due pezzi più piccoli ed arrotolarli.

12
Fatto

In uno stampo per colomba posizionare l’impasto più grande dalla parte del corpo e le ali.
Gli impasti più piccoli adagiarli sulla testa e coda della colomba.

13
Fatto

Mettere la colomba in un luogo caldo ed asciutto, coperta con la pellicola.
Fino a quando l’impasto non raggiungerà 2 centimetri dal bordo. Ci vorranno circa due ore o più, dipende dalla temperatura ambiente.

14
Fatto

Intanto preparare la glassa. In un mixer frullare le nocciole, le mandorle e lo zucchero di canna.
Trasferire il composto in una ciotola e lavorare con le fruste elettriche, aggiungendo l’amido di mais, la farina di mais e l’albume. Il composto deve risultare cremoso e non liquido.

15
Fatto

Terminata la lievitazione cospargere la colomba con la glassa.
Decorare con mandorle e granella di zucchero.

16
Fatto

Infornare a 170° per 40 minuti, negli ultimi 10 minuti posizionare un foglio d’alluminio sopra la colomba.
Sfornare la colomba infilzare il bordo laterale con uno spiedo apposito o 2 ferri da maglia, capovolgere la colomba e mantenerla sospesa, aiutandovi con due pentole o due scatole. In modo che il dolce non collassi.

17
Fatto

Raffreddare la colomba per un paio d’ore, tagliarla e servirla

Anteprima Commenti

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, utilizza il modulo sottostante per scrivere la tua recensione
Precedente
Cestini di riso soffiato con crema al latte e al caramello
Prossima
Gratin di Patate
Precedente
Cestini di riso soffiato con crema al latte e al caramello
Prossima
Gratin di Patate