Ghirlanda brioche

Ghirlanda brioche

Condividi sul tuo social network :

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

È necessario effettuare il login o registrarsi per visualizzare e gestire i segnalibri.

Vi è piaciuta la Ghirlanda brioche? Più che bella è soprattutto buona. È una grossa brioche bi-gusto , attorcigliata su se stessa da formare una ghirlanda. Potete arricchirla con nastri , zucchero , zuccherini, canditi, gocce di cioccolato…. insomma, accendete la fantasia. E poi , potete usarla come centro tavola o arricchire la vostra colazione natalizia.

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividi
(Visited 55 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

l’impasto si può fare in planetaria ( come ho fatto io con il gancio) o a mano : iniziando a mettere la farina con il burro a pezzetti ( freddo )

2
Fatto

Aggiungere poco alla volta le uova , lo zucchero, il lievito sciolto nel latte, e il sale.
Compattare bene l’impasto ( dovrà risultare morbido ) e dividerlo in 2 parti: in 1 parte aggiungere il cacao in polvere amaro e dolce, e lavorare fino al totale assorbimento.

3
Fatto

con i 2 impasti ( bianco e cioccolato) formare 2 lunghi finali da 70 cm circa.

4
Fatto

intrecciarli e chiuderli ad anello ( bagnando le punte con un pó d’acqua per attaccare bene l’impasto).

5
Fatto

Imburrare e infarinare lo stampo.
Adagiare la Ghirlanda.

6
Fatto

Chiudere lo stampo con pellicola x alimenti e fare lievitare in forno spento con la luce accesa finché raddoppia il suo volume.

7
Fatto

Passato questo tempo, spennellate la Ghirlanda con il latte.

8
Fatto

Forno statico preriscaldato 180”x circa 40 min ( fate la prova stecchino).

9
Fatto

Consiglio di Mykitchen56:
la brioche deve essere consumata al massimo in 2 giorni, come tutti i prodotti da panificazione! Se indurisce , riscaldatela in forno per pochi min , ritornerà fragrante come appena sfornata!

Grazia Torrisi

La mia cucina siciliana! Dolce e salata con tradizione e innovazione! Venite nel mio mondo del food!

Anteprima Commenti

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, utilizza il modulo sottostante per scrivere la tua recensione
Precedente
Gnocchi viola su crema di zucca
Prossima
Pittule
Precedente
Gnocchi viola su crema di zucca
Prossima
Pittule