Torta Sacher

0 0
Torta Sacher

Condividi sul tuo social network :

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
Base
150gr Farina
150gr Burro
150gr Zucchero
150gr cioccolato fondente
8 Uova
1/2 Bustina di vanillina
1 pizzico Sale
Farcitura
250gr marmellata d’albicocche
Copertura
150gr cioccolato fondente

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

È necessario effettuare il login o registrarsi per visualizzare e gestire i segnalibri.

La Torta Sacher è un dolce tipico viennese molto goloso e sostanzioso.
È composta da una base di pan di Spagna al cioccolato fondente, un ripieno di marmellata d’albicocche e una copertura con cioccolato fondente.

Cucina:

Ingredienti

  • Base

  • Farcitura

  • Copertura

Indicazioni

Condividi
(Visited 47 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

In una ciotola mettere gli albumi con pizzico di sale e montarli a neve.
Tagliare a pezzi il cioccolato fondente e scioglierlo al microonde alla max potenza mescolandolo spesso.
Oppure in un pentolino a bagnomaria. Appena sciolto unire il burro e mescolare fino al completo assorbimento.

2
Fatto

In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero e aggiungere il cioccolato con il burro sciolti.
Continuare a lavorare con le fruste ed unire la farina con il lievito setacciati.

3
Fatto

Unire un po’ alla volta gli albumi mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto.
Foderare una teglia di 26 cm con carta forno.
Ritagliando un disco per il fondo della teglia ed una striscia per il bordo.

4
Fatto

Versare il composto ed infornare a 170° per 40 min.

5
Fatto

A cottura ultimata sfornare la Sacher e raffreddarla a temperatura ambiente su una griglia.
Sformare la torta e tagliarla a metà creando 2 dischi.

6
Fatto

Spalmare con la marmellata di albicocche il primo disco.
Disporre il secondo disco.
Ricoprire con un velo sottile di marmellata la superficie della Torta Sacher.

7
Fatto

Sciogliere il cioccolato fondente al microonde o a bagnomaria e versarlo sopra la torta posizionata su una griglia.
Far raffreddare a temperatura ambiente.
Ho decorato la superficie con qualche zuccherino colorato e il bordo con degli amaretti, posizionandoli quando il cioccolato era ancora morbido.

Anteprima Commenti

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, utilizza il modulo sottostante per scrivere la tua recensione
Precedente
Cornetti di sfoglia con salmone e ricotta
Prossima
Torta Pasqualina di carciofi
Precedente
Cornetti di sfoglia con salmone e ricotta
Prossima
Torta Pasqualina di carciofi