Tortini di riso alla curcuma

0 0
Tortini di riso alla curcuma

Condividi sul tuo social network :

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
gr 200 Riso Carnaroli
2 confezioni Pasta brisée
3 medie Uova intere
3 CC Parmigiano grattugiato
3 CC Olio evo
2 CC Curcuma in polvere
q.b. Acqua
1/2 Dado vegetale potete usare anche del brodo vegetale fatto in casa se avete tempo
q.b. Sale fino

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

È necessario effettuare il login o registrarsi per visualizzare e gestire i segnalibri.

Questi tortini di riso alla curcuma sono degli sfiziosissimi finger food adatti per un' aperitivo o per un buffet vanno a ruba

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Vi ricordo che questa ricetta è molto versatile, potete sbizzarrirvi e mettere all’ interno qualsiasi tipo di risotto coi funghi, zola e noci e chi più ne pensa ne metta. Le quantità indicate sono per 24 tortine ovvero 12 persone

(Visited 58 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Nella pentola mettete l'olio extravergine di oliva aggiungete la curcuma in polvere e fate scaldare un pochino l'olio attenzione a non far bruciare la spezia. Aggiungete il riso e fate tostare finché il chicco non diventa trasparente, aggiungete l'acqua che avrete precedentemente portato a bollore con l'aggiunta del dado in quantità sufficiente a coprire il riso. Proseguite la cottura ci vorranno circa 30 minuti rimescolando,se necessario aggiungete altra acqua calda, aggiustate di sale.

2
Fatto

Quando il riso sarà morbido e all'onda spegnete, aggiungete i tre cucchiai di parmigiano e lasciatelo raffreddare.
Una volta freddo inserite le tre uova e amalgamate bene il tutto.

3
Fatto

Accendete il forno a 180°C funzione statica
Adesso prendete la pasta brisée tagliate dei dischi con l'aiuto di un coppa pasta disponeteli nello stampo da muffin precedentemente unto o se preferite potete mettere dei pirottini di carta
Aggiungete all'interno il composto di riso con l'aiuto di un cucchiaino

4
Fatto

Infornate per circa 30' minuti gli ultimi 10' minuti potete inserire la funzione ventilato in modo tale da far fare ai tortini una bella crosticina dorata. Sfornateli e fateli raffreddare.

Pestoepolenta

Salve sono "Pestoepolenta" perché questo nome? semplice sono una ligure doc amante del pesto trasferitasi in Lombardia per amore ....da qui il mio nick

Anteprima Commenti

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, utilizza il modulo sottostante per scrivere la tua recensione
Precedente
Muffin di zucca con nutella
Prossima
Frittelline tonno ricotta e timo limoncino
Precedente
Muffin di zucca con nutella
Prossima
Frittelline tonno ricotta e timo limoncino